domenica 24 febbraio 2013

FOCACCIA MARSALESE

Oggi volevo proporvi un piatto che potete trovare nelle tavole siciliane e in particolar modo nelle famiglie di Marsala, per questo ribattezzata da me:"focaccia marsalese".


INGRIEDIENTI:
3 uova; 125gr. di burro; 40gr. di lievito di birra; 500gr. di farina00;
250ml. di latte; 2 cucchiaini di zucchero; sale, pepe; 650gr. di  spinaci; 80gr. di pancetta; un cucchiaio di parmigiano; 100gr. di mozzarella; semi di sesamo q.b.

PROCEDIMENTO:

In una ciotola sbattete con una frusta 2 uova intere ed un tuorlo (conservate l'albume che utilizzerete dopo) e aggiungete, mescolando,la farina. Mettete il latte in un pentolino, quando è diventato tiepido scioglieteci il lievito
In un'altro pentolino sciogliete il burro a fuoco lento.  

Mettete i due composti nella ciotola della farina e delle uova e aggiungete un pizzico di sale, lo zucchero e amalgamate il tutto impastando con le mani finchè non diventa omogeneo (non vi preoccupate se la pasta è appiccicosa perché è così che deve venire). Fate riposare l' impasto per circa un'ora, coprendolo con un panno o con la carta di alluminio.

Nel frattempo preparate il ripieno. Dentro una pentola fate bollire gli spinaci o in alternativa usate quelli congelati. Metteteli in una padella e ripassateli con un pò d' olio, sale, pepe e la pancetta. A fine cottura aggiungete il parmigiano. 


 Imburrate una teglia non troppo piccola, altrimenti la focaccia diventa troppo alta. Metteteci i 2/3 della pasta e aiutatevi con le mani per fare la base e i bordi della focaccia. Mettete il ripieno e aggiungeteci la mozzarella a dadini. Coprite il ripieno con la pasta rimanente e spennellateci sopra l'albume. Completate la ricetta mettendoci i semi di sesamo sopra.





Infornate a 220° per circa 30-35 minuti controllando ogni tanto per evitare che si cuoce troppo. La vostra focaccia Marsalese è pronta.





VARIANTE:
In alternativa agli spinaci, potete fare un ragù con l'aggiunta di piselli e prosciutto cotto. Buon appetito!  
 





2 commenti:

Marsi ha detto...

Eccomi... complimenti anche a te per il blog... Ho copiato questa ricetta perchè mi intriga parecchio e prima o poi la preparerò. Ovviamente ti farò sapere come è venuta. Buona giornata

Valentina T. ha detto...

Grazie! Sono contenta che ti piace. allora fammi sapere! Buona giornata anche a te.

Posta un commento

Cosa ne pensi di questa ricetta?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...